Alfaparf Group, da sempre vicino alle donne, fa rete contro la violenza

ALFAPARF GROUP è da sempre vicino al mondo femminile, emisfero che rappresenta il motore e il cuore pulsante di molte attività che promuoviamo durante tutto l’anno.
Il nostro Gruppo è fatto da donne e uomini che hanno scelto di condividere il loro lavoro e la loro creatività con noi e grazie ai quali i nostri prodotti prendono vita e si trasformano in esperienze uniche. La storia di ognuno è diversa e unica ed è proprio l’insieme di queste storie a creare qualcosa di grande e condiviso, la voglia di crescere insieme e comunque, e di spostare l’asticella sempre più in alto per migliorare se stessi e il mondo che ci circonda.
Quest’anno vogliamo condividere con voi il nostro impegno nei confronti di un tema molto delicato, e abbiamo scelto di farlo l’8 marzo celebrando la Giornata Internazionale della Donna. ALFAPARF GROUP vuole richiamare l’attenzione e sensibilizzare tutto il network su una problematica che coinvolge purtroppo ancora troppe donne, sia nel nostro Paese sia nel resto del mondo: parliamo della violenza da loro subita, una violenza che in troppi casi si consuma anche tra le mura domestiche. Per dare il nostro supporto a questa giusta causa abbiamo cercato una realtà valida e attiva e per questo motivo abbiamo scelto l’Associazione D.i.Re, Donne in Rete contro la Violenza. Una realtà che da oltre 20 anni opera in Italia e nel mondo per offrire sostegno fisico e piscologico alle donne in difficoltà. L’Associazione si è dimostrata un partner competente e autorevole e con loro abbiamo studiato come concretizzare un’iniziativa che potesse sostenerla.
L’iniziativa sarà promossa attraverso un’attività di comunicazione da svilupparsi tramite newsletter che toccherà inizialmente la nostra sede in Italia e, successivamente, le filiali di ALFAPARF GROUP avendo come interlocutori le donne e gli uomini che costituiscono la cassa di risonanza per questo nostro progetto. Crediamo nel valore della partecipazione alla vita sociale dei territori in cui operiamo e alla possibilità di contribuire in maniera concreta al benessere collettivo. In particolare, il nostro legame con il mondo delle donne è testimoniato sia dalla nostra produzione, – simbolo di empowerment femminile, – sia dal nostro continuo impegno in progetti che favoriscono l’uguaglianza e l’inclusione. ALFAPARF GROUP ha quindi concretizzato la partnership con D.i.RE. attraverso una donazione al “Fondo dote di autonomia”, che consentirà alle donne accolte nei centri antiviolenza di seguire un percorso che le porterà a recuperare fiducia in sé stesse e la propria autonomia dopo un’esperienza di violenza, facilitandone anche la possibilità di trovare una nuova abitazione. I fondi, infatti, copriranno le spese di caparra e i primi mesi di affitto, i costi di agenzia, l’attivazione e le prime utenze, nonché l’acquisto di elettrodomestici o arredi indispensabili.

Siamo orgogliosi di contribuire a questo progetto di responsabilità sociale, specie in considerazione del fatto che si tratta solo di un primo passo per rendere concreto il nostro impegno promuovendolo presto in tutte le nostre filiali. Pensiamo che la sfida contro la violenza riguardi il mondo intero, uomini e donne, e riguardi la cultura. La violenza e la discriminazione di genere sono un’urgenza su cui intervenire e vogliamo farlo in prima persona affinché diventino una componente essenziale della società di domani. Uniti possiamo vincere questa partita.”
Grazie!

Guillermo Bordachar
COO di Alfaparf Group

#DireControLaViolenza
#internationalwomensday

tool_color_compare.tilte.label

tool_color_compare.subtilte.label