19/11/2018

ALFAPARF GROUP entra in ELITE

ALFAPARF GROUP è tra le 35 società italiane ammesse alla nuova sessione di ELITE, il il programma internazionale di Borsa Italiana nato nel 2012 in collaborazione con Confindustria per supportare le imprese nella realizzazione dei loro progetti di crescita. 

 

ELITE dà accesso a opportunità di finanziamento, incrementa la visibilità e la capacità di attrazione delle imprese, le mette in contatto con potenziali investitori e affianca il management in un percorso di cambiamento culturale e organizzativo.

 

Le 35 aziende ammesse al programma provengono da nove regioni (quattro sono bergamasche) e operano in diversi settori tra i quali moda, servizi aeroportuali, industria aerospaziale e difesa a conferma della capacità di ELITE di rappresentare l’economia reale. 

 

La community internazionale di ELITE ha raggiunto mille imprese, di cui circa 650 italiane, per oltre 60  miliardi di euro di fatturato aggregato e oltre 300mila dipendenti.

 

Aniello Aliberti, Vice Presidente di Confindustria Bergamo con delega al Credito, al Fisco d’Impresa e all’Internazionalizzazione, ha dichiarato: "Grazie anche al lavoro di formazione e divulgazione sui temi della finanza e del mercato dei capitali di Confindustria Bergamo sono entrate in ELITE quattro eccellenze del territorio: SACBO, Valtellina, Impresa Percassi e Alfaparf Group, due delle quali (SACBO e Valtellina) accompagnate direttamente da Elite Desk di Confindustria Bergamo, a testimonianza del dinamismo e della poliedricità dell’economia bergamasca. Nel complesso si tratta di realtà di grandissimo profilo e sicuramente molto interessanti e attrattive per il mercato dei capitali, nonché riferimento significativo per altre imprese del territorio che potrebbero cogliere questa importante opportunità”.