29/05/2018

Alfaparf Group vince il Best Managed Companies Awards

Alfaparf Group è tra le 31 aziende che hanno ottenuto il Best Managed Companies Awards, riconoscimento istituito dalla società di consulenza Deloitte e attribuito alle imprese che hanno dimostrato di eccellere nella capacità organizzativa, nella strategia e nella performance. L'iniziativa è stata realizzata con il supporto scientifico di ALTIS Università Cattolica e il sostegno di ELITE, il programma di London Stock Exchange Group che favorisce lo sviluppo e la crescita delle imprese ad alto potenziale, e da Confindustria. Il premio è stato attribuito nel corso di un evento tenutosi in Borsa Italiana.

 

Secondo Andrea Restelli, Partner Deloitte responsabile Best Managed Companies, è stato possibile rilevare «l'esistenza di vere e proprie eccellenze su tutto il territorio nazionale: aziende di diverse dimensioni e settori, localizzate in tutte le regioni italiane, che si sono dimostrate solide non solo dal punto di vista delle performance, ma anche per capacità di strutturare strategie di lungo termine e per capacità di innovazione e internazionalizzazione e di interpretazione di un ruolo attivo nell'ecosistema in cui operano».

 

La metodologia per selezionare le Best Managed Companies italiane, sviluppata da Deloitte a livello internazionale grazie allo studio di best practice e casi di successo, è stata adattata e rivista alla realtà italiana con il supporto scientifico di ALTIS Università Cattolica, per renderla meglio applicabile al tessuto socio economico nazionale.

 

La giuria, composta da Francesca Brunori, Direttore Area Credito e Finanza di Confindustria, Lorenzo Ornaghi, già Rettore dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, e Marco Vitale, economista e socio fondatore di VitaleZane&Co, ha selezionato le 31 imprese vincitrici analizzando il profilo di ogni partecipante e parametrando il giudizio su dimensione, struttura proprietaria e settore di appartenenza.

alfaparf_best_companies